Trenino Rosso del Bernina
Loading...
Loading...
Loading...
Trenino Rosso del Bernina
qui il messaggio
Loading...
Loading...
Loading...

Viaggia a Bordo del Trenino Rosso

Soluzioni con Tratta completa e Guida a Bordo in Giornata o Weekend

99€

Acquista Ora

03 Dicembre

149€

Mercatini di Livigno + Trenino Rosso

Zone attraversate dal Trenino Rosso del Bernina

engadina zona trenino rosso

Fin dall’anno della sua costruzione, nel 1910, il Trenino Rosso del Bernina ha avuto un ruolo essenziale per le zone che attraversa, infatti è stato costruito in uno dei punti cardine del passaggio tra nord e sud, tra Italia e Svizzera. La ferrovia e il Trenino Rosso del Bernina hanno così assunto un ruolo fondamentale all’economia delle zone che attraversano, grazie al trasporto di merci e di  persone, dando anche una spinta importante all’aumento dell’emigrazione.

Le zone attraversate dal Trenino Rosso del Bernina, cioè la Valtellina, la Valle Poschiavo e l’Engadina, beneficiarono fin da subito dell’incessante passaggio di merci, della spinta economica, prima, e dello sviluppo del turismo, dopo, di tutta l’area. Il Trenino Rosso del Bernina viaggia tutti i giorni  percorrendo regioni magnifiche molto diverse tra loro, attraversa paesaggi che affascinano e stupiscono, immersi nei vigneti della Valtellina e nei ghiacciai dell’Engadina. Il Trenino Rosso del Bernina parte dalla storica Tirano, in Valtellina, attraversa tutta la Val Poschiavo (Campocologno, Brusio, Miralago, Le Prese, Poschiavo, Cavaglia, Alp Grum, Ospizio Bernina, Lagalb-Diavolezza, Morteratsch, Pontresina, Muottas Muragl, Celerina), per poi entrare in Engadina e finire la sua corsa alla glamour Saint Moritz.

Con il riconoscimento da parte dell’UNESCO di Patrimonio dell’Umanità, questa tratta di ferrovia retica conferma e attesta l’originalità, il fascino e la bellezza del Trenino Rosso del Bernina e delle zone che attraversa.

Trenino Rosso del Bernina 2022